SAN NICOLA LA STRADA. Cittadino del Gambia sorpreso a spacciare marijuana all’interno della villa comunale arrestato dai carabinieri

L'operazione a seguito delle numerose proteste dei cittadini che lamentano il grave degrado della Rotonda anche a causa dello spaccio di stupefacenti.

SAN NICOLA LA STRADA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile (N.O.R.M.) della Compagnia di Marcianise (ce), nel corso del pomeriggio di venerdì, 12 aprile 2019, in San Nicola la Strada (ce), durante un servizio di prevenzione e repressione di reati in materia di stupefacenti, svolto nei pressi della locale villa comunale, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di D. B., cl. 1997, gambiano, in Italia senza fissa dimora, incensurato.

I militari dell’arma hanno bloccato l’uomo mentre cedeva una dose di marijuana ad un occasionale acquirente. Quest’ultimo, alla vista dei carabinieri è scappato per le vie del centro, facendo perdere le proprie tracce. Lo spacciatore, invece, è stato subito bloccato e sottoposto a perquisizione personale. Lo stesso è stato trovato in possesso di 3 dosi di marijuana per un peso complessivo di gr. 6,00, oltre alla somma in contanti di 15,00 euro, e numerose bustine in cellophane con chiusura a pressione, usate per confezionare le dosi di stupefacente.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione di Marcianise a disposizione della competente autorità giudiziaria.