SAN NICOLA LA STRADA. Forum Giovani assente dal 2013, M5S, un altro capolavoro in negativo dell’Amministrazione Marotta

Sarà il portavoce del M5S in consiglio comunale, Federico De Matteis ad occuparsene nella III^ Commissione

SAN NICOLA LA STRADA – Nell’ultima seduta di CC del 26 marzo 2019, su proposta del Presidente della 3^ Commissione Comunale, Alessia TISCIONE, i Consiglieri comunale hanno approvato il “Regolamento della Consulta comunale delle Associazioni”. Tuttavia, analogo impegno non è stato profuso per far “risorgere” il Forum Giovani del comune sannicolese ed è un vero e proprio peccato visto che è dal 2013 che tale Organismo manca e non è stato rinnovato, eppure tutto il Partito Democratico di allora si era speso molto affinché riuscisse a far eleggere un proprio esponente.

Si sperava, anzi eravamo sicuri che l’avrebbero fatto appena Vito Marotta (del PD) si insediò per la prima volta sullo scranno di Sindaco. Nulla di tutto ciò è avvenuto con grande rammarico dei tantissimi giovani di sinistra che contavano sul fatto che il neo Sindaco era proprio del PD. L’ultima notizia che si ha risale al 25 aprile 2013 quando il Presidente dell’Associazione giovanile sannicolese, Fabio RUSSO, inviò alla stampa un comunicato con il quale rendicontava sull’attività svolta nel corso del 2012.

Il Consiglio comunale istituì nel 2007 il “Forum Giovanile Comunale”, quale organismo stabile sulla condizione giovanile e spazio di incontro di tutte le realtà giovanili. Il 1° Forum Giovani venne eletto il 29 gennaio 2008 e vide l’elezione del primo Presidente cittadino dell’organismo giovanile nella persona di Raffaele della Peruta, ora eletto consigliere comunale, ed era composto da: Sacha Lancia, Maddalena Battaglia, Mario Celentano, Maria de Sapio, Giuseppe de Liso. Negli ultimi mesi se ne è interessato anche il Movimento 5 Stelle.

“Ci eravamo occupati del forum giovanile già nel 2014” – ha fatto sapere il M5s – “quando ancora non eravamo presenti in consiglio comunale, chiedendo dei documenti a esso attinenti che non ci furono mai dati; alcuni dei documenti richiesti, presumiamo, non sono mai esistiti. Lo facemmo perché già allora ritenevamo e riteniamo fondamentale che questo strumento di partecipazione giovanile fosse attivo nella nostra città. Mesi fa preparammo un’ulteriore richiesta chiedendo la riattivazione del Forum Giovanile ma, dalla maggioranza, ci avevano rassicurato che se ne sarebbero occupati a breve nella III^ Commissione Consiliare e abbiamo preferito soprassedere, ritenendo più importante che si facesse, anziché prendercene la paternità. La verità è che, dopo mesi e mesi, ancora non si sa nulla a riguardo.

Sarà quindi questo uno dei temi di cui ci occuperemo appena sarà approvato il passaggio del nostro portavoce in Consiglio, Federico De Matteis, in questa commissione. È sconcertante come quest’amministrazione, dopo ben 4 anni, ancora non abbia provveduto a ripristinare il forum giovanile che, a questo punto, considerate le tempistiche previste, quasi sicuramente non riuscirà a partire entro la fine di questa consiliatura neanche nella migliore delle ipotesi. Un altro capolavoro in negativo” – hanno concluso i pentastellati sannicolesi – “l’ennesimo, dell’amministrazione Marotta”.