SAN NICOLA LA STRADA. Russo Spena denuncia infiltrazioni d’acqua nella mensa e palestra, e riscaldamento non funzionante nel plesso Einaudi

NUNZIO DE PINTO

Russo Spena denuncia infiltrazioni d’acqua nella mensa e palestra, e riscaldamento non funzionante nel plesso Einaudi

SAN NICOLA LA STRADA – Il Consigliere comunale Vincenzo Russo Spena, della lista civica “Incontro” e oppositore alla coalizione tripartitica (PD-NCD/AP-Movimento Strada Nuova) del Sindaco Vito Marotta, in data 14 dicembre 2017 ha inviato una missiva indirizzata al primo cittadino (prot. nr. 21322) ed al Responsabile dell’Ufficio Tecnico, Arch. Giulio Biondi, con la quale ha portato a conoscenza di entrambi i destinatari che presso la Scuola Primaria di Via Einaudi sono state riscontrate varie problematiche che richiedono un rapido intervento, al fine di consentire il normale svolgimento delle normali attività didattiche. Questa problematiche riguardano i termosifoni che, in alcune aule non sono funzionanti, e copiose infiltrazioni d’acqua nella sala mensa e nella palestra. Con le rigide temperature di queste ultime settimane se un adulto può resistere ai “morsi del gelo” ciò non è ammissibile quando si tratta di bambini-studenti ai quali l’Amministrazione comunale deve provvedere “nel più breve tempo possibile”. Le copiose infiltrazioni d’acqua nella sala mensa e nella palestra mettono a serio rischio alunni, personale e chiunque transitasse in quei luoghi tenuto anche presente che le infiltrazioni potrebbero causare dei crolli dell’intonaco, come in passato è accaduto nella scuola media Mazzini. Cosa dire poi dell’impianto di riscaldamento che fa le bizze e che in alcune aule non funzionano. Impossibile restare in silenzio davanti a quella che sembra una situazione di pericolo per tutte le persone che frequentano la scuola, accentuata probabilmente dal maltempo e dalla pioggia caduta copiosa nelle settimane scorse. Ecco perché è necessario che la massima autorità amministrativa del luogo ordini lavori urgenti per la messa in sicurezza, perché a rischio vi è la pubblica incolumità ed in specie, la fondamentale ed inderogabile tutela dei più piccoli. L’Istituto Comprensivo E. De Filippo – DD2di San Nicola La Strada nasce nell’anno 2012/2013 dalla fusione della Scuola Primaria “Giovanni Paolo II” (DD2) con l’Istituto Comprensivo  E. De Filippo presente sul territorio dagli anni 60. L’Istituto è composto da 3 Plessi di Scuola dell’infanzia, 2 Plessi di Scuola Primaria, 2 Plessi di Scuola Secondaria di Primo grado ubicati in diverse zone del territorio. Sul sito istituzionale dell’Istituto Comprensivo “E. De Filippo – DD2”, di cui è dirigente scolastica la professoressa dr.ssa Raffaela D’Isando, è scritto che “…..Gli edifici, quasi tutti di recente costruzione e provvisti delle previste certificazioni di agibilità, necessitano di maggiore potenziamento di strutture e spazi funzionali allo svolgimento delle attività previste dal Piano dell’Offerta Formativa….”.