SCUOLA. Sgambato: «Servono posti in più, non chiacchiere e propaganda»

“Al ministro Bussetti qualcuno dovrebbe spiegare che servono posti in più, non chiacchiere”. Lo afferma Camilla Sgambato, responsabile Scuola del Partito democratico.

“Chiedo sommessamente al Ministro Bussetti: a cosa serve il concorso ordinario per infanzia e primaria se, contemporaneamente non decidono di aumentare i posti con l’organico di potenziamento, il tempo pieno, soprattutto al Sud, e non stanziano le risorse necessarie? Le Gae (Graduatorie ad esaurimento) infanzia primaria sono piene di docenti. Per non parlare delle GM (Graduatorie di merito) del concorso 2016 e di quello straordinario. Siamo di fronte all’ennesimo provvedimento vuoto, buono solo per fare propaganda”, conclude Sgambato (Pd).