Sparanise, chiede lo stato di calamità per i temporali primaverili

Sparanise – Il Comune di Sparanise, sta chiedendo dopo aver protocollato, una richiesta per l’accertamento dello stato di calamità naturale a causa dei tanti temporali primaverili.

Il consiglio comunale con la giunta capitanata dal Sindaco Salvatore Martiello ha dunque approvato la richiesta di accertamento e riconoscimento dello stato di calamità.

Gli eventi atmosferici avversi hanno comunque, provocato parecchi danni alle coltivazioni e non solo tra cui i campi albicocche, e non solo. Il Comune pertanto con tale indizione e tali richieste mirerebbe d ottenere eventuali finanziamenti e/o fondi per riparare e ripristinare i danni subiti agli agricoltori e come detto ripristinare lo status precedente al verificarsi dei temporali.