Strappo nella maggioranza di De Luca, Piscitelli e Schiano passano col centrodestra

È strappo nella maggioranza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Il consigliere regionale Alfonso Piscitelli, ricordiamo eletto con circa 4mila preferenze nella lista Campania in Rete per la circoscrizione di Caserta, va con la Lega.

Addirittura parrebbe che lo stesso Piscitelli, attualmente presidente della commissione regionale Affari istituzionali, sia al lavoro per formare la lista del Carroccio in provincia di Caserta alle prossime elezioni regionali.

Intanto in queste ultime ore è sceso in campo Nello Mastursi, il braccio operativo del presidente De Luca, per cercare di convincere Alfonso Piscitelli a rivedere la sua scelta. Ma il pressing di Mastursi almeno per il momento si è rivelato inefficace.

Ma non è tutto. Perché per la maggioranza di De Luca ancora un’altra mazzata: l’ex forzista passato in Scelta Civica, Michele Schiano, ha sottoscritto l’adesione a Fratelli d’Italia.