Successo del soprano Rosa Feola nel “Rigoletto” andato in scena al Metropolitan Opera House (MET) di NY

Il soprano sannicolese ha debuttato nel ruolo di “Gilda”, Predentemente aveva cantato con Placido Domingo per l’Anniversario dei suoi 50 di carriera al Metropolitan di New York.

“Uomini speciali creano momenti speciali. Questa sera sul palcoscenico del Met si respirava la storia del teatro, quella autentica, perché chi vive intensamente per il teatro e lo conosce così bene come nessun altro sa perfettamente come trasmettere la sua bellezza a tutto il resto del mondo ! Onorata di essere stata parte di una serata indimenticabile. Placido Domingo’s 50th Anniversary Celebration. Un grazie speciale per il bellissimo abito che indosso creato da Atelier Nicola D’ERRICO”.

Con queste parole il Soprano di San Nicola la Strada, Rosa FEOLA, Maestra del repertorio belcantistico internazionale, ha esternato tutta la sua felicità per essere stata invitata a cantare con Placido Domingo per l’Anniversario dei suoi 50 di carriera al Metropolitan di New York. Successivamente, il Primo Maggio, Rosa Feola ha debuttato nel ruolo di “Gilda” nell’opera di Giuseppe Verdi “Il Rigoletto”. Rosa Feola si impone all’attenzione internazionale nel 2010 vincendo alla Scala il Concorso Operalia di Plácido Domingo. Debutta nel ruolo di Corinna nel Viaggio a Reims all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

È stata Ines nei Due Figaro di Mercadante al Festival di Ravenna e Salisburgo, al Teatro Real di Madrid e al Teatro Colón di Buenos Aires e Gilda nel Rigoletto a Ravenna, Zurigo, Torino, Monaco di Baviera, Napoli, Chicago e al Metropolitan di New York. Il ruolo di Elvira nei Puritani le è valso una nomination agli International Opera Awards 2016. Ha partecipato al Concerto di Capodanno 2017 diretto da Fabio Luisi al Teatro La Fenice di Venezia. Con direttori quali Zubin Mehta, Donato Renzetti, Bruno Campanella, Pinchas Steinberg, Carlo Rizzi, Daniele Rustioni ha più volte cantato Adina (L’elisir d’amore), Leila (Les pêcheurs de perles), Musetta (La bohème), Norina (Don Pasquale); inoltre è stata Susanna nelle Nozze di Figaro di Strehler a Roma e nell’allestimento di Ponnelle a Yokohama (Giappone), con l’Orchestra della Staatsoper di Vienna diretta da Riccardo Muti.

Muti l’ha accompagnata nel suo debutto americano (2012) nei Carmina Buranaal Millennium Park di Chicago. Sempre con la Chicago Symphony Orchestra diretta da Muti ha cantato laMessa n. 5 di Schubert, il Requiem di Mozart, la Quarta Sinfonia di Mahler e il Falstaff. Negli ultimi BBC Proms si è esibita alla Royal Albert Hall di Londra in un concerto con arie di Mendelssohn e Mozart.