Teano: sacerdote ridotto allo stato laicale

Il vescovo della Diocesi di Teano Calvi, Mons. Giacomo Cirulli, ha reso noto, che a far data dal 06 dicembre 2018 un sacerdote della sua diocesi, don Carmine Zaccariello è stato dimesso allo stato laicale. Con questo provvedimento l’ex sacerdote, non potrà più celebrare l’eucarestia ed amministrare i sacramenti. All’ex consacrato  è stata anche concessa la dispensa dal sacro celibato. A quanto comunicato la decisione, ufficializzata con il decreto della Congregazione per il clero (Prot. N° 20182798/F) firmato dal Santo Padre Papa Francesco è inappellabile e non prevede nessuna possibilità di ricorso.