Terremoto giudiziario al Comune di Caserta, il M5S sceglie la via di fuga. Del Rosso: “Dimissioni inutili quando si è stati parte dell’ingranaggio”

Le dimissioni dell’assessore Carmela Mucherino e la contestuale uscita dalla Giunta del Movimento 5 Stelle per “incompatibilità” con i fatti emersi, come presunta distanza dal governo cittadino non sollevano comunque il movimento dalle proprie responsabilità morale ”, ha  dichiarato Maurizio Del Rosso, consigliere comunale e coordinatore cittadino della Lega.

Non è credibile che in questo governo della città congiunto e da tutti condiviso fino a questa mattina, si fosse ignari di quanto accadeva. Le dimissioni non serviranno ad assolverli dalla responsabilità, anche morale, di aver contribuito a generare in città il disastro a cui stiamo assistendo“.