Terrore nella notte ad Aversa, esplode ordigno: distrutta la saracinesca di un’attiva commerciale

Aversa – Ieri sera un ordigno è esploso davanti ad un tabacchino, lungo via Belvedere nella città normanna, a poche centinaia di metri dall’ Arco dell’ Annunziata.

È stata così  distrutta la saracinesca di ingresso del tabacchificio, che dovrà osservare un periodo inevitabile di chiusura, anche per effettuare le riparazioni dell’ingresso dell’attività di rivendita.

Sul posto, a causa del boato, sono giunte subito le volanti della municipale insieme a quelle dei carabinieri per cercare di ricostruire la dinamica

Al momento nessuna pista può essere esclusa, nemmeno quella del racket a scopo di estorsione da parte della malavita organizzata,che ha posto in essere un chiaro atto intimidatorio.

Seguiranno aggiornamenti sulla vicenda