TRAGEDIA NATALIZIA: UCCIDE LA MADRE. I Carabinieri di Battipaglia riescono a punirlo

BATTIPAGLIA –  Questa mattina i Carabinieri di Battipaglia sono intervenuti per una segnalazione di una lite familiare. Arrivati sul posto hanno trovato il corpo senza vita di una 74enne all’interno della propria camera da letto. Fermato il figlio 42enne, disoccupato e nullafacente nonché instabile psicologicamente. Alla visione della tragedia i militari non hanno impiegato molto tempo per dedurre che l’omicida fosse proprio il figlio della donna vittima. Le apparenze questa volta non ingannavano.

Le percosse ed altri segni di violenza evidenti non hanno permesso di individuare subito la causa della morte, certamente non naturale. Sono ancora in corso gli accertamenti e l’interrogatorio dell’uomo fermato.