TURISMO, L’UNIVERSIADE INCONTRA LA BORSA MEDITERRANEA DEL TURISMO

L’intera regione, grazie alla collaborazione tra le associazioni di categoria e gli Enti Locali, si prepara ad accogliere sportivi, turisti e operatori della comunicazione da tutto il mondo con cards e pacchetti turistici realizzati per l’evento

La ventitreesima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo, in programma dal 22 al 24 marzo alla Mostra d’Oltremare di Napoli, costituirà l’occasione per presentare nel dettaglio le iniziative turistiche legate alla trentesima edizione dell’Universiade che si svolgerà dal 3 al 14 luglio a Napoli.

La Borsa Mediterranea del Turismo è un’importante vetrina per la promozione turistica – dice il Commissario Straordinario Gianluca Basilee quest’anno si intreccia con un appuntamento internazionale come l’Universiade che ospiterà delegazioni provenienti da tutto il mondo. Presenteremo le iniziative turistiche realizzate per la manifestazione all’interno dello spazio espositivo della Regione Campania nei giorni della fiera. Sarà un evento non solo sportivo ma anche un momento straordinario per la valorizzazione delle tante bellezze di Napoli e della Campania.”

L’intera regione, grazie alla collaborazione tra le associazioni di categoria e gli Enti Locali, si prepara ad accogliere sportivi, turisti e operatori della comunicazione da tutto il mondo con cards e pacchetti turistici realizzati per l’evento. Con diciotto discipline coinvolte e oltre seimila atleti in gara, la Summer Universiade Napoli 2019 rappresenta un’opportunità di respiro internazionale per il territorio.