AGM Servizi Sanitari 582×215

Ultim’ora a Maddaloni. Le foto. Allagamenti in vari punti punti della città. Soccorso automobilista.

Le piogge torrenziali di questi giorni provocano danni di non poco conto e fanno anche molta paura. Nel pomeriggio di oggi il forte temporale abbattutosi sulla città la ha allagata in diversi punti. L’unica pattuglia dei vigili urbani sta percorrendo la città senza sosta per presidiare il territorio e soccorrere persone in difficoltà.

Al momento la situazione è la seguente:

  • In via Campolongo la strada è allagata. La polizia municipale sta provvedendo a chiudere il sottopasso completamente inondato dall’acqua. Qui è stato da poco soccorso un automobilista in panne.
  • In via Ponte Grotta la situazione è disastrosa e come è ben noto, l’acqua che scende dal comune di Cervino inonda di fango tuta la zona.
  • All’appello non poteva mancare via Cancello che chiaramente è allagata, terreni compresi: inutile ogni commento.
  • Via Libertà in direzione Caserta nei pressi della Cementir è impraticabile.
  • Anche Via Napoli, una delle arterie principali della città, si è allagata.

Quello che val la pena sottolineare è il lavoro encomiabile che sta svolgendo l’unica pattugli in servizio. Unica perchè, ormai a Maddaloni sono rimasti in servizio solo 18 vigili urbani, dei quali solo una piccola parte addetta alla viabilità. Questo comporta la presenza sul territorio si una sola pattuglia di mattina e una di pomeriggio, composta di 2 , a volte 3 unità, con un’età media di circa 60 anni. Su un territorio vasto e complesso come Maddaloni è davvero una goccia nel mare. Un corpo di polizia municipale che, come è chiaro da quanto esposto, andrebbe riorganizzato interamente. Solo in questo modo si potrebbe far fronte alle esigenze del territorio che, ovviamente, vista l’esiguità del personale addetto, da interventi ordinari, diventano operazioni straordinarie e spesso gestite con difficoltà e sovraccarico di lavoro da parte dei pochi vigili rimasti.

Fortunatamente la Protezione Civile è di supporto e sta svolgendo insieme a loro un lavoro eccellente in prima linea come si vede dalle foto. Stanno ripulendo tutte le caditoie dal fogliame e dalle ostruzioni per permettere il deflusso dell’acqua.