AGM Servizi Sanitari 582×215

Ultim’ora. Muore lanciandosi dai ponti. Il racconto dei testimoni

Ancora una volta questa meravigliosa opera è teatro di macabri eventi. Nella mattinata odierna, infatti, una persona anziana di circa 75 anni, S.A., di Maddaloni, si è lanciata dal piano più alto dell’acquedotto vanvitelliano. Inutile ogni soccorso. Sul posto il 118, le forze dell’ordine ed i vigili del fuoco non hanno potuto che prendere atto della triste vicenda. L’uomo si sarebbe lanciato intorno alle ore 11.30, cadendo su una sporgenza dei ponti stessi.
Testimoni ci hanno raccontato di aver notato intorno alle ore 11.00 un’auto parcheggiata sul ciglio della strada, una Fiat panda di colore chiaro, con un biglietto sul tergicristallo. Successivamente hanno notato un uomo con un giubbotto verde militare affacciato sul bordo dell’ultimo piano. Al rientro dalla loro passeggiata hanno visto sul posto le forze dell’ordine e hanno realizzato quanto era accaduto.
Ignote al momento le cause del gesto estremo. Il biglietto sarebbe al vaglio degli inquirenti.

Il punto in cui sarebbe caduto l’uomo