Vaccini, ufficiale: in Campania terza dose libera a 5 mesi dalla seconda

Importante conferma sul piano vaccinale della nostra Regione, che si conferma tra le più virtuose in materia.

La Campania ha scelto infatti di anticipare ulteriormente la terza dose di vaccino ai propri cittadini.

Nessun limite di età o divisione in fasce: l’unica condizione è che siano passati cinque mesi dalla seconda dose.

Non occorrerà neppure la prenotazione, basterà rivolgersi direttamente al centro vaccinale scelto.

La decisione, ratificata ieri in un comunicato, è stata presa in accordo dal presidente Vincenzo De Luca con i dirigenti delle Asl e delle Aziende Ospedaliere campane.