Valle di Maddaloni. Con l’UNICEF per eleggere il Sindaco dei bambini

Ieri  mattina presso la scuola Secondaria di I grado di Valle di Maddaloni, alla presenza dell’assessore dott. Raffaella Coscia,della prof. Lia Pannitti,segretario provinciale Unicef e della dirigente dott. Rosa Suppa si è tenuto l’atteso incontro con gli alunni  con i quali si sono discussi i temi della cittadinanza attiva. Nel corso dell’incontro l’assessore, a nome del Sindaco, ha annunciato
un’iniziativa che permette a studenti di diventare “sindaco dei ragazzi”.

Tutto ciò sarà possibile grazie a una legge che ha recepito i principi della “convenzione sui diritti del fanciullo”, firmata a New York nel 1989  e promossa dall’ Unicef .

Indossando la  fascia tricolore, proprio come il Sindaco della città,  i “giovani politici” potranno discutere di nuove proposte con gli adulti e fare proposte per  contribuire a migliorare il proprio paese. La tematica privilegiata sarà la scuola, ma si potrà discutere anche di altro, come in un vero consiglio comunale, a misura di bambino però. Gli alunni hanno accolto con grande entusiasmo questa nuova iniziativa, concretamente formativa, e sono subito fioccare le prime candidature!