Valle di Maddaloni. Tanti i provvedimenti del Sindaco Buzzo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus

Mascherine, sanificazione, spesa solidale, sospensione dei tributi comunali.

Il comune di Valle di Maddaloni non registra ad oggi nessun contagiato. Questo non induce ad abbassare la guardia, anzi. Il Sindaco Francesco Buzzo non si sta risparmiando per mettere in pratica una serie di iniziative per aiutare i i suoi concittadini a vivere questo periodo di reclusione e distanziamento sociale nel modo meno greve possibile, con un occhio particolare alle fasce più deboli.

Oggi stesso inizierà la distribuzione, da parte dei volontari della Protezione Civile,  di mascherine sul territorio, per il momento una per ogni nucleo familiare, per garantire ad ogni famiglia un dispositivo di protezione. Probabilmente, nella prossima settimana, previa disponibilità, sarà effettuata una seconda distribuzione destinata principalmente ai malati oncologici, a immunodepressi e agli anziani con problemi respiratori.

Sta per partire la spesa solidale, iniziativa possibile grazie alla partecipazione di molti commercianti di Valle e grazie la collaborazione della Parrocchia e del comando dei Carabinieri,

L’ amministrazione ha rinviato al 31 maggio il pagamento di tutti i tributi comunali.

Continuano, infine, gli interventi di sanificazione del territorio comunale.