Via Cappuccini, la denuncia dei cittadini: “Una strada pericolosa”

L’interrogazione dei consiglieri comunali Maurizio Del Rosso, Fabio Schiavo, Alessio Dello Stritto, Elio di Caprio.
Le condizioni di Via Cappuccini si presentano da tempo assai gravose per diverse ragioni.
I cittadini lamentano l’assenza dei marciapiedi lungo tale carreggiata e laddove esistenti, questi si presentano irregolari, non garantendo in alcun modo una tranquilla e soprattutto incolume viabilità.
 “I pedoni, sono costretti ad occupare parte della carreggiata rischiando di essere investiti dai veicoli transitanti – precisa l’avvocato Maurizio Del Rosso, consigliere comunale e segretario cittadino della Lega –  soprattutto dai camion, considerato che la predetta strada è densamente trafficata in quanto ingresso e/o uscita per la SS700.
Peraltro la pericolosità di Via Cappuccini è aggravata dalle pessime condizioni: manto stradale non lineare con profonde buche che diventano “invisibili” nei giorni di abbondante pioggia.
I conducenti di veicoli sono costretti ad effettuare manovre poco prudenti pur di evitarle. Ne deriva una più che probabile causa di incidenti, con ripercussioni anche sulle finanze comunali”.
“Vogliamo capire – conclude Del Rosso – cosa intenda fare l’Amministrazione al fine di rendere questa strada più sicura e perché  non esista al momento una manutenzione del manto stradale e delle opere di messa in sicurezza”.