Via libera per il vaccino anti-covid di Pfizer

È arrivato il vis libera per il vaccino anti-covid di Pfizer-BioNtech. L’Agenzia europea per il farmaco (Ema) ha da poco dato il via libera alla somministrazione.

L’agenzia ha lavorato 24 ore su 24 consentire l’inizio delle vaccinazioni e per cercare di assicurarsi  che il vaccino sia sicuro ed efficace. L’Ema ha anche chiarito anche che,al momento, non c’è nessuna indicazione che il vaccino non possa funzionare anche con la variante del Sars-Cov-2, scoperta ultimamente.

L’inizio della campagna vaccinale   ,previsto in un primo momento per il 29 dicembre, è stato anticipato a seguito delle pressioni da parte della Germania e di altri Stati dell’Unione Europea per consentire l’inizio del processo di vaccinazione il 27 dicembre

La Commissione europea darà già entro stasera l’autorizzazione all’immissione sul mercato del vaccino.

U. von der Leyen ha commentato infatti  su Twitter: «Mi aspetto una decisione della Commissione europea entro questa sera».