VIDEO. Succivo, rapina in farmacia

Il filmato dell'impianto di video sorveglianza che ha permesso di individuare i due energumeni tratti in arresto stamane dai Carabinieri di Marcianise.

Sono due le persone, entrambe residenti in Sant’Antimo, che stamane i Carabinieri della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto per aver commesso una rapina a mano armata e volto coperto presso una farmacia di Succivo nello scorso mese di marzo.

Le indagini, espletate attraverso l’assunzione di immagini di videosorveglianza nonche l’espletamento di servizi di osservazione, hanno consentito di raccogliere un grave quadro indiziario a carico degli indagati e di ricostruire il modus operandi adottato durante le citate rapine.