Villa Literno – “Scippa” borsa ad una donna. Arrestato in flagranza dai Carabinieri

L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma immediatamente dopo aver scippato, ad una donna di origini nigeriane ma residente in Villa Literno che era in attesa di accedere all’ufficio postale del luogo, la borsa contenente 520 euro. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo

VILLA LITERNO – Nel corso della mattinata di oggi, venerdì 3 luglio 2020, in Villa Literno, via Dante, i Carabinieri della sezione radiomobile (N.O.R.M.) della compagnia di Casal di Principe hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di furto con strappo, D.L.C.S. cl. 86, del posto.

L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma immediatamente dopo aver scippato, ad una donna di origini nigeriane ma residente in Villa Literno che era in attesa di accedere all’ufficio postale del luogo, la borsa contenente 520 euro. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.