Vitulazio. Banda di ladri irrompe in un deposito di detersivi : minaccia e sequestra i dipendenti

La rapina e' durata pochi minuti , ma i malviventi sono riusciti a fuggire con il bottino

Vitulazio. Colpo scenografico da parte di una banda di ladri, degno dei  migliori film d’azione

Secondo la ricostruzione messa in atto dagli inquirenti, i malviventi  hanno fatto irruzione all’interno di un deposito di stoccaggio di detersivi e prodotti per la casa ubicato lungo la Statale Appia in territorio di Vitulazio, nei pressi del casello autostradale.

I malviventi, con il volto coperto,  hanno minacciato i dipendenti con una pistola e li hanno sequestrati sul retro del capannone, legando loro le mani ed imbavagliandoli.

Il tutto sarebbe durato pochi minuti, poco dopo si sono dati alla fuga con il bottino, utilizzando anche due auto dei dipendenti.

Quando gli operai sono riusciti a liberarsi hanno lanciato l’allarme. Sul posto sono giunti gli uomini dell’arma dei carabinieri i quali hanno avviato le indagini del caso.