Volontari dell’ENPA e VV.FF. salvano un gatto rimasto bloccato sul tetto di un’abitazione di Marcianise

Il felino aveva la testa bloccata in una bottiglia rotta. E' stato salvato grazie la perizia e la professionalità dei VV.FF.

La segnalazione, giunta ai volontari era alquanto allarmante: un gattino era rimasto incastrato con la testa in una bottiglia rotta ed era riuscito a raggiungere i tetti di un’abitazione a Marcianise. Al fine di recuperare il felino in tutta sicurezza, le guardie della protezione animali dell’ENPA hanno allettato la Polizia Municipale ed i Vigili del fuoco.

In poco tempo i Vigili hanno interdetto l’accesso alla strada ai cittadini ed i Pompieri insieme al personale Enpa hanno recuperato il gatto. L’operazione non è stata semplice, dirigere il gatto in un angolo sicuro e catturarlo ha richiesto del tempo in quanto l’animale era molto impaurito.

Una volta recuperato il gatto, tra lo stupore dei presenti, è stato possibile liberare la testa dalla bottiglia rotta. L’animale è ora seguito dell’Enpa di Caserta. “Tutto è bene quel che finisce bene” – commentano i volontari – “ringraziamo la Polizia Municipale ed i Vigili del fuoco di Marcianise per la professionalità e la disponibilità”.