33enne casertano denunciato: va al mare con un coltello

L’arma rinvenuta veniva sottoposta a sequestro penale

Caserta – Controlli del territorio, nel fine settimana del 13-14 luglio, da parte della Compagnia Carabinieri di Formia.

Nel corso di predisposti servizi di controllo del territorio finalizzati a contrastare i reati in genere, i militari dei locali reparti deferivano in stato di libertà un 33enne residente a Caserta.

Fermato e controllato nei pressi della stazione ferroviaria di Formia, veniva sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di nr. 1 coltello a serramanico con lama di misura non consentita per il porto.

L’arma rinvenuta veniva sottoposta a sequestro penale.