42enne di San Nicola la Strada aggredisce madre e cugino che gli negano i soldi per la droga

Arrestato dalla Polizia di Marcianise. L’arrestato, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’A.G.

SAN NICOLA LA STRADA – I Carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto in San Nicola la Strada, per tentata estorsione e minaccia un 42enne, tossicodipendente del luogo.

I militari dell’Arma intervenuti a seguito di richiesta pervenuta al numero di emergenza “112”, hanno accertato che l’uomo, poco prima del loro intervento, aveva aggredito fisicamente la madre che non aveva voluto corrispondergli una somma di denaro necessaria all’acquisto di stupefacente.

L’uomo avrebbe poi reiterato la richiesta di denaro anche al cugino nel frattempo accorso in aiuto della donna, aggredendolo e minacciandolo di morte.

Sentite dai carabinieri le vittime hanno riferito di continue richieste di denaro a loro avanzate dall’arrestato da circa due anni per soddisfare la necessità di acquistare stupefacenti.

L’arrestato, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’A.G.