Alla casa di reclusione “G.B. Novelli” di Carinola presentano “Giornata in Ricordo delle Vittime di Violenza”

Il 25 novembre 2019, “Noi Voci di Donne”, la Direzione della casa di reclusione “G.B. Novelli” di Carinola e la Direzione dell’ Ufficio Esecuzione Penale Esterna - Caserta, celebrano questa giornata con un evento dal titolo: “Giornata in Ricordo delle Vittime di Violenza”, che sarà condiviso con i detenuti ospiti presso la casa di reclusione

CARINOLA – La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è una ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Da un po’ di anni, i centri antiviolenza celebrano questa giornata, impegnandosi in eventi e manifestazioni. La violenza nei confronti delle donne è una grave violazione dei diritti umani, pertanto va contrastata in ogni suo contesto. Il 25 novembre 2019, “Noi Voci di Donne”, la Direzione della casa di reclusione “G.B. Novelli” di Carinola e la Direzione dell’ Ufficio Esecuzione Penale Esterna – Caserta, celebrano questa giornata con un evento dal titolo: “Giornata in Ricordo delle Vittime di Violenza”, che sarà condiviso con i detenuti ospiti presso la casa di reclusione.

La giornata sarà così organizzata:
PROGRAMMA
Ore 10:00
Rappresentazione Teatrale “Punti di Svista”
a cura di “Officina Teatro Generazione Libera”
Regia di Claudia Buono
Ore 11:00
Laboratorio espressivo di Pittura Creativa guidato da Annamaria Zoppi – Artista
Ore 15:00 – Tavola Rotonda
Violenza sulle Donne: “Quando l’Amore Diventa Ossessione”
Con il Saluto
Dott. Carlo Brunetti – Direttore C. R. “G. B. Novelli”
Dott. Maria Laura Forte – Direttrice UEPE – Caserta

Interverranno
Dott.ssa Pina Farina – Presidente Noi Voci di Donne – Centro Antiviolenza
Dott.ssa Amalia Rodontini – Psicoterapeuta – Esperta in Vittimologia
Dott. Antimo Verde – Esperto in Criminologia
Ore 16:00
Reading Teatralizzato “A Piedi Scalzi”
a cura di “Officina Teatro Generazione Libera” Regia di Claudia Buono
Ore 16:30
Incontro con l’autrice del Libro “A Piedi Scalzi” Romanzo Contro la Pedofilia di Pina Farina – Valtrendeditore