Amministrative 2021.Tutti i nomi di ” Patto per la città”

Quasi pronta La Mega Lista civica " Patto Per la Citta". La regia go Giovanni Zannini e Antonio Luserta

Caserta. Nei giorni passati , a proposito delle prossime elezioni amministrative previste per Giugno 2021, abbiamo scritto di una mega – lista civica che starebbe nascendo in città sull’ asse Biagio Esposito, Emiliano Casale , Massimo Russo con la Regia del Consigliere Regionale Giovanni Zannini coadiuvato dall’ imprenditore Antonio Luserta.

Oggi siamo in grado di darvi notizie più’ dettagliate riguardo a quella che potrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione nel panorama politico casertano e non solo.

Procediamo con ordine. Tutto sarebbe nato dai summit  politici che spesso si sarebbero tenuti a casa dell’intramontabile Biagio Esposito. Il nome della lista ,secondo fondati rumors , sarebbe “ Patto per la Città”. E sicuramente si tratta di un patto tra molti big della politica casertana , destinatari ciascuno di oltre 500 consensi, i quali questa volta , anzichè sparpagliarsi in varie liste e listarelle avrebbero deciso di riunirsi sotto un unico simbolo elettorale.

L’obiettivo sarebbe quello di eleggere quanti più consiglieri comunali possibili e conseguenti assessori ;insomma un vero e proprio tentativo di espugnare Palazzo Castropignano.

Secondo fondate indiscrezioni avrebbero già aderito a questa iniziativa oltre ai promotori , Biagio Esposito, Emiliano Casale e Massimo Russo anche i consiglieri comunali Antonio De Lucia, Lorenzo Gentile . , e Massimiliano Marzo, quest’ ultimo attualmente nei banchi dell’opposizione consiliare.

Si tratta dunque di una vera e propria ” corazzata” che insieme con i voti di altri candidati , come l’ ex zinziano Michele Picozzi , potrebbe raggiungere 8000 voti di preferenze dettando le regole per l’elezione del nuovo Sindaco di Caserta.

Questo scenario politico in itinere potrebbe serbare nuove sorprese: difatti, fino a qualche settimana fa , quella che sembrava una lista a sostegno di un Carlo Marino bis , negli ultimi giorni sembra si sia trasformata in una lista che potrebbe addirittura esprimere un proprio candidato sindaco. Quest’ultima circostanza spiegherebbe le voci di una probabile candidatura a primo cittadino di Biagio Esposito o di Emiliano Casale. 

Tale ipotesi non ci sembra da escludere semplicemente per una questione politica legata ai nomi del resto dei candidati nella lista ” Patto per la Città”.  Difatti se Esposito e company riuscissero ad aggregare candidati tali da garantire un quorum di 10000 preferenze , utile a raggiungere almeno il ballottaggio , a quel punto sarebbe quasi automatica la candidatura a Sindaco di uno dei promotori.  D’altronde questa lista sarebbe stata denominata , e sicuramente non per caso, ” Patto per la Città” e non  “Patto per Carlo Marino”.

Continueremo a seguire con attenzione l’evolversi delle cose.