BAIA DOMIZIA: REGOLE PIU’ SEVERE PER IL CONSUMO DI ALCOOL

Le nuove regole introdotte dal Ministero dei trasporti e dal Codice della strada

BAIA DOMIZIA – Anche il comune del litorale domizio sembra che si voglia adeguare alle nuove norme che regolano il consumo di alcool, dopo una certa ora e fuori dai locali di “divertimento” (bar, discoteche, etc).

Alle 9,15 di questa mattina, nella sala conferenze della Biblioteca Comunale, dopo il saluto di rito da parte del primo cittadino di Cellole, Cristina Compasso, si è svolto il convegno: “Stagione estiva, criticità per la polizia locale”. 

Ad aprire il lavori,  Pierluigi Casale comandante della polizia municipale di Cellule. Insieme a lui, tanti altri esperti del settore hanno dato il loro prezioso contributo all’evento. Contrasto all’abusivismo da parte della polizia locale sono stati invece gli argomenti affrontati da Luigi Giordano, comandante della Polizia Locale di Pescia.

Il Comandante della Polizia Municipale di Minturno, Di Nardo, si è occupato di Daspo urbano; Massimo Ancilloti, vice comandante della polizia locale di Roma Capitale, ha aiutato i presenti a riflettere sul delicato tema del disturbo della quiete pubblica.