Basile (FI): “Lieti di apprendere che la nostra proposta di aderire al Progetto Centri Estivi sia stata accolta”

"Attendiamo ora di sapere come, l’amministrazione comunale, intenda ripartire la somma di € 72.195,57 assegnata al nostro comune nella suddivisione dei fondi previsti dal DL RILANCIO"

SAN NICOLA LA STRADA – Il coordinamento cittadino di Forza Italia San Nicola la Strada, di cui è coordinatore Franco BASILE, è lieto di apprendere che l’azione propositiva e fattiva messa in campo dai membri della locale sezione azzurra stia producendo grandissimi risultati.

Dopo le tante iniziative accolte dall’amministrazione comunale durante il periodo di lock down imposto dall’emergenza Covid-19, abbiamo avuto il piacere di apprendere, ancora una volta tramite gli organi di stampa, che la proposta inviata tramite PEC il giorno 9 giungo 2020, di cui al protocollo nr. 12870 del 10 giugno, di aderire al progetto di potenziamento dei centri estivi è stata accolta e, almeno per questa volta, non si sono persi fondi di vitale importanza per la nostra comunità.

Attendiamo ora di sapere come, l’amministrazione comunale, intenda ripartire la somma di € 72.195,57 assegnata al nostro comune nella suddivisione dei fondi previsti dal DL RILANCIO. Inoltre si fa presente che, per tutti i fruitori dei servizi derivanti dalla sottoscrizione di un abbonamento presso la società assegnataria della struttura ospitante la piscina comunale, che dal giorno 22 giugno 2020, entro il termine di 30 giorni, è possibile richiedere voucher degli abbonamenti pagati e non goduti inoltrando la richiesta tramite una semplice mail all’indirizzo mail che la stessa società ha comunicato sui propri social, come previsto dal DL 19/05/2020 n. 34.