Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

BIODIGESTORE. CISAS : OPPORTUNO UN REFERENDUM.

Caserta. Biodigestore. Sembrava che tutto si fosse risolto per il meglio dopo la reazione dei Sindaci, delle Associazioni e dei cittadini, invece il caso dell’impianto da costruire in località Ponteselice è riesploso improvvisamente. La disponibilità del sindaco Marino per il Biodigestore in Ponteselice ed il lungo strano silenzio sulla questione del direttore della Reggia Felicori, sempre loquace, non è servito a tenere sotto silenzio un’operazione contraria al volere di tutti gli interessati.

Il caso è riesploso per la dura reazione della senatrice Lucia Esposito e dei Comuni interessati di San Nicola la Strada, Casagiove, Recale e Capodrise contro il sindaco di Caserta Marino, non ritenuto dalla senatrice idoneo a svolgere il ruolo di guida specie dopo la sconfitta nelle recenti elezioni della Provincia, ove il Pd invece ha vinto.

Sull’argomento ritorna la Segreteria della Confederazione Cisas, che già in passato si era mossa anche a seguito di numerose lamentele giunte allo Sportello del cittadino – Cisas. A tale proposito, ritenendo opportuna la realizzazione di tale impianto, la Segreteria della Cisas aveva evidenziato le difficoltà in zona Ponteselice ed aveva segnalato la zona di Gradilli, proposta che aveva messo tutti d’accordo. Solo il sindaco Marino stranamente era rimasto fermo per la localizzazione del Digestore in località Ponteselice, forse per non dispiacere il presidente della Regione De Luca. A tale proposito ed anche alla luce delle polemiche sorte in seno al Pd, favorevole a Gradilli e contrario a Ponteselice, la Segreteria della Cisas conferma il suo orientamento per la località Gradilli. Inoltre, data l’importanza della cosa, la Cisas ritiene sia opportuno che sull’argomento si esprimesse anche la Presidenza della Provincia, ora regolarmente in funzione con un presidente effettivo.

La Segreteria della Cisas – anche per evitare questioni e responsabilità – ripropone l’espletamento di un referendum sull’argomento.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale