Caserta. 17 anni muore all’ ospedale di Salerno . in fase di accertamento le cause del decesso

una ragazza di solo 17 anni, Lucia Ferrara residente a Caserta e’ morta in circostanze ancora tutte da definire.

Carmine, il papa’ della ragazza l’ aveva accompagnata all’ Ospedale Ruggi di Salerno dopo che la stessa era stata ricoverata a Cava dei Tirreni per un ” normale” mal di testa.

Lucia era una ragazza sana, l’ unica patologia riscontratale, un soffietto al Cuore che non le aveva creato mai problemi in passato. La famiglia ha denunciato il tutto alle autorità’ competenti che hanno già provveduto al sequestro della cartella clinica della donna.

Da un’ intervista, rilasciata al Mattino dal padre della giovane ragazza , è emerso che dal momento in cui Lucia è stata portata in sala operatoria per un’ operazione di routine( in questo modo si sarebbero espressi i medici) non si è capito più’ niente e le condizioni di salute della ragazza sembravano essere prima buone, poi a rischio, per poi tornare ad essere buone.

Di fatto la povera Lucia, residente a Caserta , è morta e tutto ora è in fase di accertamento.