CASERTA. A Napoli apre la camiceria artigianale “A’ Cammisa”

di NUNZIO DE PINTO

A Napoli apre la camiceria artigianale “A’ Cammisa”

CASERTA – Sabato 11 novembre 2017, nella città di Napoli in via Petrarca 35, con inizio alle ore 18,00, ci sarà un grande ed  attesissimo evento: l’inaugurazione della camiceria artigianale “A’ Cammisa”. Dal 1900 ad oggi, la camicia napoletana è la più prestigiosa al mondo che si differenzia dalle altre per l’elevato numero di cuciture eseguite a mano. Questo per noi è motivo di grande orgoglio” – afferma Gennaro Varchetta socio fondatore – “ecco il motivo per il quale abbiamo pensato di continuare egregiamente questa tradizione”. La camicia è un indumento molto antico che risale addirittura al mondo romano e ciò si evince facendo l’etimologia del termine che ci riporta al VIII secolo. “Noi siamo fieri di appartenere alla scuola napoletana” – continua Varchetta – “e abbiamo come proposito quello di mantenere alta la nostra fama a livello mondiale”. Nel guardaroba di ogni uomo non deve mai mancare una camicia su misura, ovviamente elegante per occasioni speciali, casual, per tutti giorni, realizzata con i migliori tessuti italiani. Tutte queste camicie saranno realizzate secondo la grande tradizione sartoriale italiana. Particolare attenzione verrà posta ai particolari, tipico dei lavori artigianali, con le cuciture all’inglese, le mosche pentagonali laterali, sono solo alcuni dei dettagli che renderanno davvero uniche queste camicie, realizzate dai migliori artigiani, come tradizione tramanda.