Caserta, Cisas : ” Ci auguriamo che l’amministrazione comunale curi il traffico cittadino”

La Segreteria della Confederazione CISAS si augura che, trascorse ormai tutte le festività, il traffico cittadino finalmente abbia maggiore cura da parte dell’amministrazione comunale e che gli addetti al traffico si facciano almeno vedere nei posti più sensibili al traffico ad incominciare da Piazza Vanvitelli, sede del Comune, Prefettura, Questura, Banca d’Italia oltre un albergo frequentatissimo e ben altre tre Banche. La richiesta dovrebbe trovare maggiore attenzione da parte degli amministratori e dei responsabili di settori, atteso che è stato anche rinnovata la nomina del nuovo comandante vigili urbani, dopo un anno dalla nomina fiduciaria del sindaco, che non sembra sin’ora aver portato benefici al traffico, sempre più caotico anche per l’assenza totale dei vigili e degli ausiliari comunali del traffico, invisibili che danno la caccia solo alla auto degli invalidi casertani.

La segreteria della CISAS, anche a seguito delle continue lamentele da parte dei cittadini allo Sportello cittadino della CISAS, ritiene che l’oggetto dovrebbe interessare la Commissione Consiliare del traffico nonché l’intero consiglio comunale, considerato il mutismo e l’assenza dei responsabili di settore, che privilegiano i costruttori penalizzando i cittadini di intere strade come nel caso di via Tanucci, bloccata completamente da un vecchio rudere da abbattere e da un nuovo edificio da costruire proprio nel tratto più stretto e più frequentato di via Tanucci, ove notasi l’assenza totale di vigili urbani.