Caserta. Movida di Cultura, giovedì 7 luglio il poeta slam Vittorio Zollo da Ufficio Reclami con il collettivo Nottetempo

Altro giro, altro evento.
Adriana 640×300
Nottetempo, dopo il grande successo iniziale di mercoledì scorso, presenterà il secondo appuntamento di Nottetempo goes live.
Giovedì 7 Luglio, alle ore 22.00, la troupe casertana ospiterà live il performer, poeta e cantautore Vittorio Zollo presso Ufficio Reclami, in via Sant’Antida 5.
Una serata in stile talk-show di incontro e conoscenza con l’artista, intervallate da performances dei suoi scritti.
Vittorio inizia a 15 anni a esplorare il mondo della scrittura: nel 2014 giunge al suo primo componimento poetico. Nel 2015 diventa referente LIPS (Lega Italiana Poetry Slam) e nello stesso anno realizza, per la prima volta, un campionato regionale di Slam Poetry.
Vittorio è stato campione regionale per quattro anni consecutivi ed è l’ideatore e tra i fondatori di Caspar – Campania Slam Poetry, collettivo che promuove l’azione poetica in Campania nato nel 2017.
Nel 2018 pubblica il suo primo video poetico Capitone ed è ospite dell’Istituto Dante Alighieri dell’Università di Siviglia per un workshop sulla poesia performativa. Nello stesso anno, inoltre, realizza lo spettacolo: La ruralità, la vita di paese, la polverizzazione del Super-Io.
Entrato a far parte del Collettivo Zoopalco, realizza Metalli Pesanti, spettacolo con 20 repliche all’attivo su territorio nazionale.
Zollo sarà il primo ospite del progetto Movida di Cultura che il collettivo Nottetempo sta sviluppando, per regalare alla città una linfa nuova e una ventata di arte.