Caserta – Update in Dermatite Atopica, un viaggio tra cute e multidimensionalità

Il convegno in programma per sabato 9 novembre 2019 presso il Novotel di Capodrise (Ce)

CAPODRISE (CE) – “Update in dermatite atopica: un viaggio tra cute e multidimensionalità”. È questo il tema del convegno in programma per sabato 9 novembre 2019 presso il Novotel di Capodrise (Ce). Responsabili scientifici del convegno sono i dermatologi Vincenzo C. Battarra, Massimo Nacca e Genoveffa Scotto di Luzio dell’Azienda ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano”. I lavori si apriranno alle ore 9:00 con la presentazione del corso a cura di Vincenzo Claudio BATTARRA.

Quindi, la lettura magistrale dell’allergologo Agostino Cirillo sul tema: “Dermatite Atopica: etiopatogenesi”. Il convegno è accreditato Ecm. “Negli ultimi anni – sottolineano gli organizzatori – i continui progressi della ricerca scientifica stanno conducendo al graduale e inesorabile cambiamento nell’approccio e nella valutazione del paziente con patologia infiammatoria della cute in special modo da dermatite atopica. La diagnosi precoce, l’individuazione degli elementi prognostici corretti e l’appropriatezza prescrittiva sono la base della corretta gestione delle patologie croniche che presentano un ampio spettro di manifestazioni cliniche e un decorso variabile frequentemente complesso, tale da richiedere in alcuni casi un approccio multidisciplinare.

Oltre alla componente cutanea, il decorso di un paziente con dermatite atopica o psoriasi può essere complicato anche da altre comorbidità. Lo scopo di questo corso è di fornire agli specialisti e ai medici di medicina generale nozioni fondamentali di epidemiologia, diagnostica e terapia di queste patologie, al fine di favorire una maggiore conoscenza e collaborazione delle problematiche cliniche di questi pazienti”. La Dermatite Atopica (DA) è una patologia infiammatoria cronica della pelle, causata da una sovrapposizione di fattori genetici e ambientali.

Chi ne è affetto, nella sua forma moderata e grave, soffre costantemente di intenso prurito e secchezza cutanea, con notevoli effetti negativi che impattano pesantemente sulla qualità della vita. In questo contesto, nasce l’esigenza di un confronto per una nuova direzione nella gestione della Dermatite Atopica dell’adulto: una prospettiva italiana e locale.