Cellole, arrivano 21 mila euro dal Ministero per la verifica di solai e controsoffitti nelle scuole

Sono risultati finanziati in graduatoria 3 interventi per un totale di 21 mila euro da destinare alle scuole cittadine, con fondi a totale carico del Ministero per l'Istruzione

CELLOLE – Il comune di Cellole è rientrato nel Piano straordinario di prevenzione dei crolli di solai e controsoffitti nelle scuole. Sono risultati finanziati in graduatoria 3 interventi per un totale di 21 mila euro da destinare alle scuole cittadine, con fondi a totale carico del Ministero per l’Istruzione. La domanda per i plessi di via Moravia, via Leonardo e via Umberto I fu presentata lo scorso 29 novembre dalla sindaca Cristina Compasso.

L’adesione all’avviso pubblico fa rientrare l’Ente nella graduatoria di quelli che beneficieranno di queste risorse Ministeriali per assicurare agli studenti il diritto di formarsi e crescere in ambienti sicuri. “Alla pseudopolitica, quella degli obiettivi personali, della mistificazione della verità dei fatti, dell’alibi dell’immobilismo, arriva questa bella risposta nei fatti con un ulteriore importante risultato raggiunto nel corso dei pochi mesi di un’amministrazione interrotta bruscamente nella stanza di un notaio” conclude l’avv. Cristina Compasso.