Conosciamo il Museo verde. Un’accoglienza speciale per i fruitori del Parco Reale

Tutti i giorni, ad eccezione del martedì (giorno di chiusura settimanale della Reggia di Caserta), dalle ore 12:00 alle ore 16:00, sarà possibile partecipare a percorsi di conoscenza di due dei luoghi più emblematici del Parco Reale: il Bosco vecchio e il Giardino Inglese

CASERTA – Nuovi percorsi di conoscenza del Parco Reale. Da oggi, mercoledì 24 giugno 2020, parte l’iniziativa di sensibilizzazione “Conosciamo il Museo verde”. Tutti i giorni, ad eccezione del martedì (giorno di chiusura settimanale della Reggia di Caserta), dalle ore 12:00 alle ore 16:00, sarà possibile partecipare a percorsi di conoscenza di due dei luoghi più emblematici del Parco Reale: il Bosco vecchio e il Giardino Inglese.

Grazie ad una mirata attività di valorizzazione del Parco Reale e del Giardino Inglese, nata dalla collaborazione tra Reggia di Caserta e Ales spa, i visitatori potranno approfondire i caratteri di originalità e le curiosità del patrimonio scultoreo, storico e vegetale del Museo verde.

L’iniziativa è rivolta a tutti i fruitori del Complesso vanvitelliano. L’obiettivo è quello di ispirare una nuova modalità di godimento del Parco Reale anche da parte dei suoi visitatori più assidui e affezionati, gli abbonati. Come preannunciato, infatti, nel corso dei prossimi mesi sarà ampliata l’offerta dell’Istituto museale con proposte culturali ed educative per adulti e bambini, anche mediante l’organizzazione di spazi destinati ad attività ricreative.

Un’occasione per vivere e osservare questi immensi spazi verdi da una nuova prospettiva. Scrigno di un fragile patrimonio vivente, il Parco Reale era non solo luogo di delizia e di svago dei regnanti ma anche spazio sociale e produttivo, punto di riferimento di un vasto territorio.

Tre i percorsi: uno al Bosco vecchio e Castelluccia (esterni); due al Giardino Inglese e il Criptoportico.

Le partenze dalla Castelluccia e dall’ingresso del Giardino Inglese, per gruppi di massimo 15 persone, avverranno ogni 30 minuti a partire dalle 12 con ultimo appuntamento alle 16. I gruppi verranno formati sul posto, al momento. Non è prevista prenotazione.

La partecipazione all’iniziativa rientra nel costo ordinario del biglietto/abbonamento.

A seguire alcune info utili​:
Fascia oraria: 12.00-16.00

Giorni: lunedì/domenica, martedì escluso

Punti di ritrovo: ingresso Castelluccia/ ingresso Giardino Inglese

N° di visitatori: max 15 per gruppo

Partenze ogni 30 minuti 12-12.30-13-13.30-14-14.30-15-15.30-16

Il Bosco Vecchio e la Castelluccia ​
Punto di incontro:

Castelluccia

Punti di interesse:

Castelluccia (esterni)

Marsia appeso

Centauro legato da Amore


Il Giardino Inglese e il Criptoportico ​
Punto di incontro:

Ingresso del Giardino Inglese

Punti di interesse:

X: Ingresso e statue Acquaviva

Y: Camelia Madre

Z: Fontana del Pastore

W: Bagno di Venere e Criptoportico

Percorsi:

Percorso 1: percorso x, y, z, w

Percorso 2: percorso x, w

Suggerimenti: Il primo percorso è sconsigliato alle persone con ridotta mobilità o difficoltà nella deambulazione. Presso la fontana del Pastore il percorso è particolarmente ripido e insidioso.

​​