DECESSO DI UN PROFESSIONISTA CASERTANO

Muore un avvocato nativo casertano

CASERTA – E’ morto qualche giorno fa un professionosta  casertano, Francesco de Vincentis, professionista ed amante della musica, appassionato suonatore di alcuni strumenti tra cui la tromba.

Malato da un po’ di tempo aveva anche altre ‘passioni’ tra cui la pittura. Toccato dalla perdita anche il primo cittadino casertano C. Marino, che si è così espresso “Ci ha lasciati dopo una dura battaglia il carissimo amico e collega avvocato Francesco De Vincentis – ha dichiarato – Era in grado di emozionarti in ogni momento. Esperto avvocato, pittore, musicista, amico di tutti. Poche settimane fa, quando era nel pieno della sua sfida, lo incontrai per caso con le sue bellissime figlie alla Feltrinelli. Non lo nascondo, mi meravigliò il suo essere lì e sorridendomi con sofferenza mi disse: “sono uscito da casa, avevo voglia di comprare un libro con le mie figlie. Scappai e sperai. Mi resterà il suo essere innamorato della vita, il suo essere sempre felice e la sua famiglia che lo ha circondato sempre di amore e affetto. Queste storie fanno comprendere a noi tutti che solo la profonda umanità può superare le grandi sofferenze della nostra società. Sono triste’ .