Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

Diritti degli animali, grande successo dell’iniziativa ‘Provocation day’ in Villa Floridiana. Borrelli (Verdi): in centinaia a manifestare per un’area di sgambatura per i cani

Grande successo della manifestazione ‘Provocation day’ organizzata dal comitato ‘Liberi a quattro zampe’. Centinaia di persone, accompagnate dai loro amici a quattro zampe, si sono ritrovate all’esterno della Villa Floridiana per chiedere la modifica del regolamento che vieta l’ingresso dei cani nel giardino storico e l’istituzione di un’area di sgambatura apposita.

Alcuni manifestanti sono entrati nella vita a quattro zampe indossando una maschera da cane per sostenere la battaglia.

“I Verdi sostengono con forza questa battaglia chiedendo alla direttrice della Villa Floridiana di attivarsi per la modifica del regolamento che impedisce ai padroni di condurre i cani nell’unica area a verde protetta dal traffico autoveicolare dell’intero quartiere Vomero. Allo stesso tempo abbiamo raccolto la disponibilità delle associazioni animaliste che hanno partecipato a questo evento a sostenere la realizzazione e la manutenzione di un’area apposita per lo sgambettamento. Se da un lato è giusto dare la possibilità alle numerose famiglie con bambini che frequentano i giardini di poterlo fare in tutta sicurezza, dall’altro è possibile, vista la dimensione dell’area a verde disponibile, provvedere anche al diritto dei padroni di portare i propri cani. Ho deciso di entrare dimostrativamente accompagnato dai miei amici a quattro zampe e aspetto con serenità la denuncia per poter così portare dinanzi a un giudice questa situazione a dir poco paradossale”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha partecipato insieme a Fabio Procaccini della Lipu, Patrizia Cipullo, rappresentante del dipartimento animali del Sole che Ride, e a molti rappresentanti del Sole che Ride e delle associazioni animaliste.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale