Erba alta e spazzino assente. I residenti del rione IACP attendono risposte

Maddaloni – Oltre un mese è trascorso da quando gli inquilini del rione Acer ex IACP di via Matilde Serao tramite il sindacato SUNIA hanno fatto richiesta di un incontro con il sindaco per la manutenzione della strada e dell’ area verde del rione. L’incontro non è ancora avvenuta, né agli scriventi è pervenuta comunicazione alcuna in risposta. Intanto l’erba cresce,gli alberi vanno potati e già più volte i residenti si sono autotassati per affrontare queste spese.
Nella richiesta si lamenta inoltre la totale assenza di un operatore ecologico in questa zona, che a loro dire, manca da circa 4 anni.E non passa nemmeno la spazzatrice. Inoltre sempre qui c’è  un campetto abbandonato, ormai dimora di  di topi e serpenti, che vivono nell’erba che supera i due metri di altezza. Insomma tanti disagi che si amplificano il martedì, giornata della fiera settimanale con l’aumento di persone e autoveicoli in quella mezza giornata.

 

 

Adriana 640×300