FALCIANO DEL MASSICO: TRADIZIONI GASTRONOMICHE. PRESENTATA ALL’EPT CASERTA LA II EDIZIONE DELLA FESTA DEI GUANTI.

Falciano del Massico, tradizioni gastronomiche, presentata alla Ept la II ed. della Festa dei Guanti

Falciano del Massico (Caserta) – Quando una iniziativa ha successo, perché non riproporla? E’ quanto ha pensato Giovanni Di Fusco, presidente della Proloco “Insieme per Falciano” di Falciano del Massico in provincia di Caserta. Ed è così che è stata presentata, alla Reggia di Caserta, all’interno della Sala degli Specchi, sede della Ept, la seconda edizione della “Festa dei guanti e dei prodotti tipici della Gastronomia Falcianese”. A prendere parte alla gustosa presentazione, alla presenza della commissaria dott.ssa Lucia Ranucci, il presidente della Proloco Giovanni Di Fusco, l’assessore allo Sport, turismo e Spettacoli Pasquale Macaro, il direttore del Museo civico dott. Ugo Zannini.
I guanti, conosciuti nel resto del nostro bel Paese con svariati nomi: chiacchiere, frappe, cenci, bugie, fiocchetti etc., sono i protagonisti della manifestazione che si terrà a Falciano del Massico, il 20 – 21 e 22 agosto prossimi.
“Bisogna assolutamente distinguere i guanti falcianesi dal resto dei prodotti, simili – ma non uguali – che vengono proposti nel resto del nostro Paese – ha detto il presidente Di Fusco – poichè si differenziano, anche se leggermente ma in modo deteminante, negli ingredienti. Nei nostri guanti infatti, vi sono aggiunti, alcuni elementi gelosamente e segretamente custoditi dalla “guantare”, che danno al prodotto quella delicatezza e raffinatezza della sfoglia e la forma del prodotto. I guanti infatti, sono lavorati a forma di delicato rosone. Inoltre, non assorbono olio e sono buonissime”, ha concluso orgoglioso Di Fusco. Non si poteva dunque, per far conoscere questo delizioso prodotto dolciario locale, non organizzare una festa con cui condividere con il resto del paese anche le prelibatezze tipiche del luogo
“Per la mole di lavoro prodotto, per le dimensioni della festa e l’impegno economico sopportato, per le collaborazioni con altre associazioni del Comune, questo evento rappresenta un importante traguardo per la Proloco che mi onoro di rappresentare”, ha aggiunto il presidente. “Un ringraziamento va all’amministrazione comunale che ha patrocinato l’evento, alla commissaria dell’Ept dott.ssa Ranucci, agli sponsor, al direttore del museo Zannini, ai soci della Proloco e, soprattutto, alle “Gantare”. Ha concluso Giovanni di Fusco.
L’appuntamento dunque è per il 20 – 21 – 22 a Falciano del Massico (Caserta). Presto conosceremo il programma delle serate che saranno allietate da importanti spettacoli.