GRAZZANISE: SCOPERTA DISCARICA A “CIELO APERTO”

Molti i residui pericolosi per l'ambiente

GRAZZANISE – Nel pomeriggio di ieri, in seguito ad una perlustrazione eseguita da un volontario dell’associazione DEA lungo la strada provinciale 147 è stata scoperta una discarica a “cielo aperto”.

Quattro i cumuli abbandonati recentemente, per un volume complessivo di 150 metri cubi. È quasi certo che questi rifiuti siano il “frutto” di una pulizia eseguita all’interno di magazzini commerciali.

Pedane in legno, espositori di mattonelle, diversi materiali plastici insieme a diversi pneumatici usurati, questi i ritrovamenti “incivili” abbandonati.