Il caldo africano si abbatte sulla Campania

Ecco le principali raccomandazioni degli esperti per affrontare e contrastare l'ondata di caldo rovente prevista nei prossimi giorni.

Il caldo torrido è in arrivo in Campania,dove, a partire dalla giornata di domani, le temperature toccheranno punte di 33 gradi. Addio dunque a tempeste e rovesci che nei giorni scorsi si erano abbattuti con grande intensità, specie nel napoletano, provocando diversi allagamenti e facendo salire il livello di allerta meteo. Il vortice di alta pressione subtropicale porterà ad un caldo africano e ad un repentino rialzo delle temperature che torneranno nelle medie stagionali solo a partire dal 26 luglio. Clima rovente che può rappresentare un pericolo per la salute di tutti,ed in particolare di bambini, anziani e malati cronici che sono le categorie più fragili a causa delle condizioni personali, sociali e cliniche nelle quali versano.

Pubblicità elettorale

Per questo motivo, gli esperti raccomandano, durante le ore piu calde della giornata, di restare in casa o in ambienti ventilati e mantenere alta l’idratazione, assumendo molti liquidi,soprattutto acqua, evitando bevande alcoliche e fredde. È consigliato privilegiare un’alimentazione ricca di frutta e verdura, facendo attenzione alla conservazione dei cibi, specie di quelli deperibili che, complice le elevate temperature, possono contaminarsi e portare a problemi gastrointestinali. È bene, infine, quando si esce, indossare un berretto per poteggersi dal rischio di insolazione, ed aprire le finestre fin dalle prime ore del mattino, per consentire il ricambio di aria ed evitare il riscaldamento eccessivo delle stanze.