AGM Servizi Sanitari 582×215

Il senatore Gasparri sugli scontri a Napoli

“Non si possono tollerare assembramenti pericolosi, aggressioni alle forze dell’ordine, proteste disordinate, talvolta sfociate in comportamenti illegali, registrati in particolare in Campania. Ma va pur detto che De Luca, anziché svolgere con senso di responsabilità la funzione alla quale è stato confermato con il poderoso schieramento di 15 liste e con modalità tutte da valutare e monitorare, sta usando toni temerari e generatori di tensioni.
De Luca è un irresponsabile, chiaramente non in grado di svolgere la sua funzione. I toni da smargiasso ululante servono a coprire la sua storica e recente inerzia. Negli anni passati e ancor di più nei mesi dell’emergenza nulla di serio è stato fatto per rafforzare la sanità campana. Nomine in quantità, ma nessuna riorganizzazione. Anche in questi tragici mesi.
Si abbaia per coprire le proprie colpe, si minaccia non potendo giustificare i propri errori. Bisogna evitare manifestazioni e violenze. Ma bisogna anche rimuovere, per evidente impossibilità di svolgere il proprio ruolo, chi ormai ha perso il controllo, lanciato nella disperata imitazione dei suoi imitatori, che da pagina comica diventa capitolo tragico della vita italiana. Per salvare la Campania dal virus bisogna salvare prima la Campania da De Luca. E dire finalmente la verità su di lui”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri