Lotta ai roghi in Terra dei fuochi, il Vice Prefetto Romano incontra le associazioni di Castel Volturno

Ieri mattina presso la “Parrocchia Santa Maria del Mare” di Castel Volturno è intervenuto l’incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi in Campania, il Vice Prefetto Filippo Romano. Durante l’incontro organizzato dal “Comitato No Roghi” e moderato da Vincenzo Ammaliato, Romano ha illustrato ai diversi rappresentanti delle associazioni e ai tanti cittadini intervenuti le linee concordate con il Ministero dell’Ambiente, da perseguire per contrastare il fenomeno dei roghi nella “Terra dei fuochi”.
Hanno preso parte al confronto, che si è svolto in un clima di ampia collaborazione e disponibilità: “Fare Ambiente Regione Campania”; “Campania Felix”; “Movimento Azzurro”; “Comitato difesa Civica Litorale Domitio”; “Circolo Locale Etico Mondo Migliore”; “Le Sentinelle”; “Osservatorio Civico”;”Vigili di Protezione Civile Regione Campania”; “Fire Angels”; “Sei Sud”; “Bagnara che vive”.
Leda Tonziello volontaria del “Comitato no roghi”, a margine del convegno ha dichiarato: “Ringrazio il dott. Romano per aver esposto le attività programmate per la Terra dei fuochi e le tante associazioni per aver riportato le esperienze dirette sul territorio. Lo scopo di questo primo appuntamento è quello di instaurare uno stretto rapporto tra istituzioni, associazioni e cittadini, con il fine di creare una sinergia che consenta di lavorare meglio e di più su una problematica che purtroppo coinvolge tutti noi. La cooperazione è fondamentale per mettere a punto metodi strategici efficaci e per contrastare questa terribile piaga che continua a mietere tantissime vittime.”