Maddaloni. Franco Mirabelli : ” Chi si tessera con il Pd sposa la candidatura di Razzano”

Ieri mattina, 18 febbraio 2017,  presso la nuova sede del Partito Democratico, c’è stata la visita del Commissario Provinciale Franco Mirabelli.

“Le primarie di coalizione hanno stabilito che sarà Razzano il candidato sindaco del centrosinistra – ha affermato Mirabelli – quindi, da regolamento, chi vuole proseguire il percorso tracciato dal candidato Sindaco, condividendone le linee programmatiche, riconosce e legittima la vittoria di Razzano alle consultazioni del 22 gennaio, in caso contrario, eventuali aspirazioni avverse allo schema prestabilito in fase di regolamento, dovranno essere coltivate altrove.”

Mirabelli, inoltre, annuncia l’imminente fase di tesseramento che dovrebbe svolgersi entro il 28 febbraio:

“Chi si tessera col Partito Democratico sposa la candidatura a sindaco di Razzano” dichiara il Commissario Provinciale dei democratici che, per l’ennesima volta, ribadisce, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che il risultato delle primarie non può e non deve essere messo in discussione.

Toccherà ai 4 sub-commissari fare da garanti nella delicata fase di tesseramento, affinché possano assicurare maggiore trasparenza .

Tra coloro che ieri mattina hanno presenziato la sede di via Umberto I c’erano: Peppe Razzano, Angelo Campolattano, Luigi Correra, Maurizio Reitano, Benedetta Del Vecchio, Giovanni Carfora, Francesco e Mario Costantino, Vincenzo Santangelo, Marco Lombardi, Angelo Tenneriello, Luigi Di Nuzzo.