MARCIANISE. RUBA AUTO, SOLDI E MANDA DUE AMICI IN OSPEDALE

MARCIANISE – Ruba auto e soldi ponendo in essere una truffa, in particolare a due amici che gli avevano prestato una somma di danaro anche ingente.

A seguito del ‘prestito’ o elargizione di danaro che dir si voglia, l’uomo, non contento della ‘dazione’ della somma all’ incirca per € 3.500,00  , avrebbe mandato in Ospedale con calci, pugni schiaffi e spintoni uno degli amici.

I fatti sono avvenuti all’incirca un anno, nella provincia di Caserta vicino Maddaloni.tra i fatti contestati anche il prestito di un’autovettura per circa quattro mesi da un’ ‘amica’ alla cui richiesta di restituzione avrebbe risposto con minacce del tipo ‘ ti brucio l’autovettura’. Il soggetto in questione dopovarie denunce dovrà affrontare il processo la cui udienza prossima è fissata dal Giudice per l’udienza preliminare (GUP) per il mese di febbraio.

L’uomo un 36enne Marcianisano dovrà dunque affrontare il processo e sarà difeso dall’avvocato N. Musone.