Napoli : evade dal carcere di Poggioreale con il classico sistema delle lenzuola.

Evasione clamorosa e "tradizionale" dal carcere.

Napoli. A quanto pare i vecchi sistemi funzionano ancora: evade dal carcere annodando le lenzuola e calandosi giù. Questo è quanto accaduto nel carcere di Poggioreale a Napoli. Il consigliere regionale Borrelli ha dichiarato: “é il momento di ripensare questo carcere”.

“Da tempo sosteniamo che Poggioreale va ripensato – dichiara il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli commentando la fuga del di un detenuto avvenuta nelle ultime ore. “Infatti si tratta di carcere al centro di una città tra l’altro continuamente assediato da famiglie di delinquenti che ogni giorno organizzano di tutto al suo esterno e con una presenza esplosiva di detenuti in attesa di giudizio. Per noi questa casa circondariale come il carcere minorile di Nisida andrebbero delocalizzate in luoghi più isolati e protetti e riconvertiti in attività di rilancio dei quartieri dove si trovano”