PALMA CAMPANIA: ANZIANO INFASTIDITO DAI RUMORI UCCIDE TITOLARE DI UN CHIOSCO

Restano feriti anche la figlia e il genero della vittima

Non ha resistito più ai ripetuti frastuoni che ormai da tempo erano diventati un’abitudine per un locale commerciale sotto la sua abitazione.

Un uomo anziano di Palma Campania ha sfogato tutta la tensione accumulata arrivando ad usare la sua pistola contro il titolare del locale incriminato, un uomo di 67 anni, deceduto successivamente in ospedale per le lesioni riportate.

Purtroppo non è l’unica vittima della follia dell’anziano 83eenne. Sono rimasti feriti anche la figlia e il genero della vittima, soccorsi dal 118 e trasferiti rispettivamente negli ospedali di Sarno e di Nola.

I carabinieri hanno rintracciato l’anziano uomo nella sua abitazione, dove hanno trovato anche altre armi tutte regolarmente denunciate, ancora sotto choc, provvedendo immediatamente al suo arresto e al sequestro della pistola.