Picchiato con pugni e calci dai figli un settantenne

È accaduto l' altro ieri nel casertano

Mignano Montelungo (CE) – Non si sanno ancora i motivi della feroce aggressione subita da un uomo settantenne, l’ altro ieri sera, ad opera dei suoi figli. Pestato a sangue, con calci e pugni, l’ uomo R. G. classe 1949, é stato soccorso dal 118 e portato nell’ Ospedale di Piedimonte Matese. L’ uomo ha riferito al drappello dei CC che i fautori dell’ aggressione erano i propri figli.